Seleziona Pagina

Il Polo ROMA - "Rricerca e innovazione Oorganizzazione per i DisseMinazione di Conoscenza su ATecnologie avanzate”

Nel contesto del “Programma Europa Digitale”, l'azione della Commissione Europea a sostegno della trasformazione digitale delle società e delle economie europee, è prevista la costruzione di una rete europea di poli di innovazione (European Digital Innovation Hub – EDIHs) cui sarà affidato l'amministrazione pubblica e supporta la transizione digitale dell'industria, con particolare riferimento alle PMI, e della amministrazione attraverso l'adozione delle tecnologie digitali avanzate

La Rete delle Imprese ATEN È (formata da 41 imprese di tecnologia avanzata – sistemi integrati con Sigma Consulting impresa mandataria) e altre aziende partners è stata promotore, insieme a Tecnopolo SPA che ricopre il ruolo di capofila, della presentazione di una proposta alla selezione nazionale, (risultato di un Protocollo d'intesa tra il Ministro dello sviluppo economico, il Ministro dell'università e della ricerca e il Ministero per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione), per la costituzione di un polo denominatore "ROMA - "Rricerca e innovazione Oorganizzazione per i DisseMinazione di Conoscenza su Atecnologie avanzate”, candidatura risultata aggiudicataria (https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/poli-digitali) e step necessario per accedere alla gara ristretta europea prevista per la primavera 2021

Il Polo ROMA avrà l'obiettivo di erogare molteplici servizi alle PMI ed alla Pubblica Amministrazione del proprio territorio di riferimento: Prova e sperimentazione, Formazione e sviluppo di competenze digitali avanzate, Sostegno all'accesso a meccanismi di finanziamento e Sviluppo di reti ed ecosistemi di innovazione nell'ambito delle tecnologie digitali avanzate, Intelligenza artificiale, Calcolo ad alte prestazioni e Sicurezza Informatica premuroso trainanti, insieme alle tecnologie abilitanti, della transizione digitale nazionale del sistema economico-produttivo

Il polo ROMA, che vedrà la presenza di imprese ad alta tecnologia, reti e hub, Atenei e organismi di ricerca tutti presenti nella regione Lazio e nelle limitrofe, potrà garantire servizi alle PMI ed alla PA in tutta l'Italia centrale, forte della presenza sul territorio, delle competenze specializzate e di un consolidato radicamento nel tessuto attuale

Per maggiori informazioni, clicca qui !

, all'avviso per la preselezione di poli di innovazione digitale di cui al decreto direttoriale del 17/8/2020 in attuazione del decreto del ministro dello sviluppo economico del 13/08/2020